Enel TT Brindisi - vittoria in C/1 e sconfitte in D/1 e D/2

Pubblicato:

Enrico Saitta, Nicola Giove, Antonio Montanaro, Alan Buccolieri.

Quarta di ritorno di campionato: in serie C/1 la prima squadra strappa una vittoria nella complicata trasferta di Martina Franca, mentre in D/1 e D/2 sconfitte piuttosto nette rispettivamente a Galatina e Martina Franca.

Serie C/1: Martina Franca – Enel TT Brindisi 3 – 5

Dopo una serie di partite tirate e risultati non scontati alla fine è la squadra brindisina a uscire vittoriosa, grazie a 2 punti di Nicola Giove (3-0 a Serio e 3-1 a Convertini) e un punto a testa per gli altri tre componenti della squadra (Enrico Saitta 3-2 su Serio, Alan Buccolieri 3-1 su Raguso, Antonio Montanaro 3-2 su Convertini). Per i padroni di casa due sigilli per Raguso (3-2 su Antonio Montanaro e 3-1 su Nicola Giove) ed uno per Convertini (3-0 su Alan Buccolieri). Il capitano Antonio Montanaro: “Pensavamo dovesse essere una partita difficile ed avevamo ragione; molti degli incontri sono stati tirati e potevano essere aperti anche ad altri risultati, per cui questa vittoria non era affatto scontata e vale parecchio. Nonostante l’agonismo in campo, c’è sempre stata massima cordialità durante e dopo ogni incontro, è stato un bel pomeriggio di sport.”

Serie D/1: Galatina “B” – Enel TT Brindisi 5 – 2

Pesante sconfitta della seconda squadra brindisina sul campo del fanalino di coda Galatina “B”. A decretare il fallimento della trasferta in terra salentina è stata la prestazione opaca del capitano Aldo Giove che ha perso tutti i suoi tre incontri contro Marra, De Franchis e Congedo; Giuseppe Armellino ha ceduto entrambi i suoi incontri a De Franchis e Congedo, mentre un eccellente Pompeo Corvino ha sfoggiato una prestazione eccezionale battendo con facilità prima Congedo e poi Marra rispettivamente per 3-1 e 3-0.

Serie D/2: Martina Franca – Enel TT Brindisi 5 – 1

La terza squadra brindisina poco può contro la capolista che si aggiudica la posta in palio perdendo un solo incontro: infatti solo Massimo Ariano riesce ad imporsi su Rosato dopo essere stato sconfitto da Santoro. Sconfitte anche per Federico Stefanelli (con Altavilla e Santoro) ed il piccolo Matteo Antonazzo che comunque si toglie la soddisfazione di vincere un set su Rosato.

Adesso due settimane di pausa per i tornei regionali.

← I più vecchi I più recenti →